Cos’è un Nexus?

Nexus

Cos’è un Nexus? In cosa differisce da un altro smartphone o tablet Android?

Iniziamo col dire che i Nexus sono la gamma di dispositivi mobili ufficiali di Google. È uno smartphone o tablet con sistema operativo Android e differisce da tutti gli altri device con a bordo il sistema operativo Android per due fattori principali:

  • l’esperienza utente Google Experience, quindi privi di qualsiasi personalizzazione da parte del produttore e del gestore telefonico.
  • La diretta gestione degli aggiornamenti del sistema operativo da parte di Google. Sono i primi a ricevere tutti gli aggiornamenti disponibili via OTA.

Google ogni anno, a partire dal gennaio del 2010, stipula degli accordi con le aziende produttrici di dispositivi mobili (OEM) le quali si occupano di fornire solo la parte hardware, quali design e caratteristiche tecniche, secondo le richieste di Google. Quindi il dispositivo completo senza nessun software pre-installato. Come, ad esempio, un computer senza sistema operativo.

I vantaggi di questi dispositivi, a parte il ricevere gli aggiornamenti prima di tutti gli altri, sono quelli della “pulizia” dell’interfaccia Android, la fluidità e velocità del sistema operativo, la completa personalizzazione e la predisposizione al modding più esasperato. Da non sottovalutare il prezzo di vendita: in media un Nexus costa meno di un altro device Android di pari, se non inferiore, caratteristiche tecniche.

Questi dispositivi sono indicati perlopiù per gli sviluppatori o comunque per i cosiddetti smanettoni; ma anche a chi vuole un device completamente personalizzabile, fluido e veloce. Senza dimenticare, come già detto, la peculiarità di ricevere gli aggiornamenti direttamente da Google senza dover aspettare il rilascio di un nuovo aggiornamento del sistema operativo della casa costruttrice, come invece accade per altre aziende quali HTC, Samsung, LG, Sony, Huawei ecc. che commercializzano i propri dispositivi con a bordo Android. Come è ovvio, ricevere gli aggiornamenti sui Nexus direttamente da Google comporta molti vantaggi.

In sostanza i dispositivi Nexus hanno 5 notevoli vantaggi:

  • gli aggiornamenti
  • fluidità e velocità
  • innovazione software
  • modding
  • prezzo

Di seguito riporto la cronologia con la quale Google ha commercializzato i propri dispositivi, suddivisi tra smartphone e tablet.

Smartphone:

  • Nexus One (gennaio 2010) prodotto da HTC.
  • Nexus S (dicembre 2010) prodotto da Samsung.
  • Nexus Galaxy (novembre 2011) prodotto da Samsung.
  • Nexus 4 (2012) prodotto da LG.
  • Nexus 5 (2013) prodotto da LG.
  • Nexus 6 (2014) prodotto da Motorola.
  • Nexus 5X (2015) prodotto da LG.
  • Nexus 6P (2015) prodotto da Huawei.

Tablet:

  • Nexus 7 (luglio 2012) prodotto da Asus.
  • Nexus 10 (novembre 2012) prodotto da Samsung.
  • Nexus 7 (luglio 2013) prodotto da Asus.
  • Nexus 9 (2014) prodotto da HTC.

 

È possibile acquistare gli ultimi Nexus direttamente dalla pagina ufficiale Nexus oltre che nei negozi fisici o sui vari siti internet.

N.B.: questa pagina verrà aggiornata ad ogni uscita di un nuovo Nexus.